BAROLO DOCG ROCCHE DELL’ANNUNZIATA

VITIGNO

Nebbiolo

ZONA DI PRODUZIONE

La Morra (MGA Rocche dell’Annunziata)

CARATTERISTICHE DEL VIGNETO

Età del vigneto: in media 30 anni
Esposizione: Sud
Altitudine: tra 270 e 290 m slm
Sistema di allevamento: guyot
Densità di viti per ettaro: 4.000 ceppi
Resa media per ettaro: 6,000 chili circa
Composizione del terreno: marna calcarea bluastra con vene sabbiose

VINIFICAZIONE

Fermentazione alcolica: pied de cuve, circa 6 giorni di fermentazione alcolica + 21 giorni di macerazione postfermentativa in cemento
Fermentazione malolattica: spontanea in legno
Affinamento: 22 mesi in 2 barriques (1 nuova, 1 di terzo passaggio) e 2 tonneaux (entrambi di secondo passaggio)
Data imbottigliamento: Novembre 2015

NOTE E IMPRESSIONI

Il Barolo 2012 Rocche dell’Annunziata è un ulteriore passo verso la un’espressione più pura del Barolo da una delle vigne più prestigiose di La Morra. Grazie all’apporto di ulteriori viti di nostra proprietà (precedentemente in affitto ad un’altra cantina) e quindi ad una maggiore produzione di frutta, rispetto alle annate precedenti siamo riusciti a limitare ulteriormente l’apporto del legno nuovo, con l’affinamento in 2 tonneaux e a 2 barriques (e solamente una barrique nuova). Questo ha consentito di privilegiare l’aspetto della leggerezza e della finezza del cru, caratterizzato da profumi di ciliegia e rosa molto netti e precisi. In bocca non prevelgono struttura o estrazione, ma la nobiltà della vigna è chiara soprattutto nel finale setoso, lungo e dolce.
Da consumare nei prossimi 35 anni con un buon formaggio di capra o un bel piatto di polenta concia o con spezzatino di carne. 2016-2050

ANNATA 2012

La stagione 2012 è iniziata con uno degli inverni più rigidi di sempre. A questo sono seguite settimane di caldo superiore alla norma e piovose con un alto rischio di infezioni fungine. L’annata è quindi proseguita in maniera regolare sino a Luglio, quando numerosi forti temporali collegati a grandinate hanno danneggiato alcuni vigneti. Gli appezzamenti non colpiti hanno continuato perfettamente la maturazione, influenzata, a cavallo tra Agosto e Settembre, da un’importante e felice escursione termica tra il giorno e la notte. In generale, un’annata piuttosto regolare ed interessante, in cui ha premiato l’attesa della perfetta maturazione fenolica.
Data vendemmia: 19 Ottobre 2012

Vigneto di provenienza

Rocche dell’Annunziata

Vigneto storico di La Morra, che offre Baroli di estrema finezza, dominati da profumi floreali, delicati e speziati.

VAI

Approfondimenti

Annata 2012

La stagione 2012 è iniziata con uno degli inverni più rigidi di sempre, con temperature fino a -15° a inizio febbraio. Dopo questa inaspettata parentesi glaciale, si è presentata una primavera piovosa

Leggi tutto